Finocchiaro Aprile di Palermo_CISS_2

Testimonianza dall’Istituto Magistrale Camillo Finocchiaro Aprile di Palermo a cura di CISS

Il 23 aprile abbiamo incontrato 60 studenti di secondo e terzo anno dell’Istituto Magistrale “Finocchiaro Aprile” di Palermo, accompagnati dai loro insegnanti, per l’ultimo incontro del percorso del progetto “Nuove Finestre sul Mondo – Cooperazione allo sviluppo e immigrazione”(AID/10316/ENGIM/ITA).

Finocchiaro Aprile di Palermo_CISS_4

Abbiamo trascorso insieme tre ore viaggiando per il mondo parlando di ‘cooperazione’, di ‘sviluppo’, di ‘Sud del mondo’, di ‘dialogo’, ‘ascolto’, ‘diversità’, ‘scambio’ e ‘confronto'; abbiamo osservato, attraverso delle cartine geografiche, il ‘nostro’ mondo: i confini, le dimensioni e le posizioni dei paesi e abbiamo scoperto un mondo diverso da quello che tutti conosciamo.

Non eravamo soli. Ci ha accompagnati una ragazza, molto forte e coraggiosa.

Finocchiaro Aprile di Palermo_CISS_1

 

Abbiamo ascoltato un racconto di viaggio a piedi, in macchina e in gommone dalla Nigeria all’Italia, passando per la Libia, osservando gli occhi commossi di chi ricorda e rivive in prima persona momenti difficili in cui speri solo di sopravvivere.

Finocchiaro Aprile di Palermo_CISS_3

Abbiamo parlato di ‘migrazione’, di ‘viaggio’, del desiderio di conoscere luoghi e persone nuove, di fare esperienze diverse e siamo giunti a ribadire che tutti abbiamo lo stesso diritto di viaggiare, di spostarci da un paese a un altro, di proteggere noi stessi e la nostra famiglia, di aspirare a cambiare in meglio la nostra vita, di desiderare un luogo sicuro dove mettere le radici, perché tutti siamo esseri umani con la stessa dignità e lo stesso diritto di vivere!

Finocchiaro Aprile di Palermo_CISS_7

Grazie a tutti i ragazzi e le ragazze che abbiamo incontrato, grazie per il vostro interesse, le vostre curiosità, il vostro desiderio di conoscenza!

Lo staff del CISS

0 commenti su “Testimonianza dall’Istituto Magistrale Camillo Finocchiaro Aprile di Palermo a cura di CISSAggiungi il tuo commento →

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>